Dove: Razzismo? Mancanza di Sensibilità? Caduta di Stile?

Vorrei spendere qualche parola sulla pubblicità Dove che ha sollevato un polverone nei giorni scorsi, fino a venire repentinamente ritirata dal popolare marchio, con tanto di scuse.
Sono certa che molti e molte di voi abbiano già visto la sequenza qui in basso:

Si tratta di un’immagine facente parte di una clip promozionale Dove pubblicata su Facebook. Sebbene, però, non si tratti dell’intera pubblicità, questo pezzo è quanto ne è stato ampiamente (quasi unicamente) diffuso e, soprattutto, quanto è bastato a tacciare Dove di razzismo, peraltro non per la prima volta nella storia del marchio.

Continua a leggere