Settimana Enigmistica – Il Sessismo Continua a Portarci Via

Gli ultimi mesi ci hanno costrette e costretti a verificare come la comunicazione di tante aziende non sia affatto migliorata e, in alcuni casi, sia persino peggiorata. Ma finalmente qualcosa cambia grazie a…Scherzo, la solfa è identica anche per Settimana Enigmistica. Vediamo lo spot.

Una donna se ne sta beata e serena a far cruciverba immersa nelle Ande. A un certo punto viene approcciata da un lama con folta chioma arruffata. Tornata alla realtà, si trova in un salone di parrucchiere/i, in compagnia di una brillante donna-lama, che non vede l’ora di raccontarle che una certa tizia si è lasciata con non so chi. Parliamo di ‘sta schi—Parliamone.

Continua a leggere

Settimana Enigmistica – Sessismo, Portami Via

Con l’articolo di oggi ci allontaniamo dalle solite categorie di prodotti per esplorarne una nuova. Niente pulizie, niente cibi, niente servizi né cura del corpo. Parliamo di giornali. Nello specifico, parliamo della Settimana Enigmistica. Mettetevi comodi e comode e guardiamo i due spot.

Un uomo si culla beato su un’amaca, facendo le parole crociate. La musica è rilassate e accompagnata dal rumore del vento. A un tratto sopraggiunge una ragazza in costume rosso succinto, che ancheggia in direzione del protagonista, cogliendolo di sorpresa. Altri secondi sulla ragazza ancheggiante, poi sull’uomo che sgrana gli occhi. La ragazza si fa sempre più vicina e, una volta trovatasi faccia a faccia con l’uomo, gli chiede il biglietto con voce maschile, facendo svegliare il protagonista dal sogno che stava facendo sul treno. La settimana enigmistica l’aveva portato via.

Continua a leggere