L’evoluzione del pulito? Sessista e Stereotipata, per SuperFive di ORLANDI

Al centro dell’articolo di oggi non ci sarà uno spot televisivo, bensì un’immagine pubblicitaria, che probabilmente qualcuno di voi ha già avuto occasione di vedere, scorrendo la bacheca di Facebook o la timeline di Twitter. Nel dubbio che non facciate parte di chi ha già familiarità con il contenuto, però, invito a essere prudenti e a prepararsi all’osservazione di qualcosa che ben merita la vostra indignazione. A chi va riconosciuto l’onore di aver scatenato questi sentimenti, che faremmo tutti volentieri a meno di provare? Al marchio SuperFive, del gruppo ORLANDI S.P.A.

Il cartellone nella foto permette di osservare quella che ORLANDI ha deciso di chiamare Evoluzione del Pulito, rappresentata sotto forma di un parallelo con l’evoluzione della donna. Guardando da sinistra verso destra, possiamo vedere una scimmia (da intendersi di sesso femminile, ovvio) intenta a pulire avvalendosi di un osso e di una pezza composta da pelli animali e poi, mano a mano che si muovono passi verso il progresso, un primitivo esemplare di femmina di umano con attrezzature più pratiche ma ancora rudimentali, una signora con un classico mocio e, infine, del prodotto creato dal marchio SuperFive, il RotoMop, tra le mani di un’avvenente ed elegante donna moderna.

Continua a leggere