La Passione per le 4 Ruote non ha Sesso, Secondo LIDL

Che ne dite di concludere Gennaio con un barlume di positività? Il marchio protagonista dell’articolo di oggi è familiare. Ho già, infatti, avuto modo di menzionare gli spot LIDL in ben due casi (uno e due), entrambi negativi nel loro essere caratterizzati da rappresentazioni classicamente stereotipate. Ma non mi tiro certo indietro quando c’è da complimentarsi, che è proprio quello che sto per fare. Guardiamo insieme la pubblicità. Le ragioni della promozione si renderanno immediatamente chiare.

Il video ci mostra un uomo e una donna che sollevano il cofano di un’automobile, procedono con il caricamento della batteria e con l’aspirazione dell’olio, richiudono il cofano e, infine, partono per dirigersi, soddisfatti, verso la loro destinazione. Parliamone.

Continua a leggere

LG TWINWash: una Rivoluzione? Perlomeno Non Più uno Stereotipo

Per chiudere l’anno con una nota positiva, oggi torno a parlare di un marchio connesso con una delle, a mio avviso, peggiori pubblicità che sono finora state trattate in questo blog. Sto parlando di LG (con lo stesso identico prodotto, la lavatrice LG TWINWash, del famigerato spot terribile) e in arrivo non c’è il bis della bocciatura, bensì una promozione. Partiamo, come sempre, con la visione del video (quello integrale, sebbene debba ammettere di aver visto solo la versione ridotta, che taglia completamente la primissima parte. Non saprei neppure se l’integrale è mai andata in onda).

Il tema dello spot, si evince con una certa immediatezza, è – in senso ampio – quello della rivoluzione, in concordanza con il motto pensato per il prodotto. Ecco, dunque, che i primi tre quarti del video sono dedicati a mostrare alcuni momenti di particolare rilievo nel nostro cammino storico. Mentre la narratrice ci comunica che potremo avere più tempo da dedicare a ciò che amiamo di più, sullo sfondo di una lavatrice in azione possiamo assistere a un quadretto intimo e caloroso di una famigliola (uomo/padre/marito, donna/madre/moglie e figlia) che trascorre momenti piacevoli insieme. Le fasi finali dello spot, nell’informarci circa le potenzialità della lavatrice LG TWINWash, ci mostrano la coppia di adulti avvalersi insieme del prodotto pubblicizzato. Parliamone!

Continua a leggere

Sorgenia ci Mette Energia, Senza Stereotipi

Visto che siamo quasi a Natale, quest’oggi ho deciso di proporvi una bella promozione. Una promozione all’insegna dell’energia, per di più. Il marchio che ha attirato la mia attenzione, sorprendendomi positivamente, è Sorgenia. Vediamo insieme lo spot.

Mentre una narratrice (la bravissima schermitrice Beatrice – Bebe – Vio) ci invita a cambiare e superare le vecchie abitudini, lo spot ci mostra una donna che si reca in ufficio per dare le dimissioni, così da potersi dedicare all’apertura di un locale proprio – con l’alternanza di queste scene a delle immagini di allenamento della testimonial. Quello che conta è l’energia che ci metti, ci comunicano le due donne alla fine della pubblicità, successivamente all’esposizione dei benefici offerti da Sorgenia. (C’è anche una versione alternativa dello spot, che vi invito a guardare e che è prevalentemente focalizzata sulla donna protagonista).
Parliamone un po’.

Continua a leggere

Rinazina: Libertà (Anche dagli Stereotipi) in un Respiro

Ogni tanto ci vuole un buon esempio, non trovate? Una bella boccata d’aria fresca nel bel mezzo dello smog stereotipato delle solite pubblicità. Perciò, questo sabato lasciate che giunga con una buona nuova. Se, nella stessa categoria di prodotti per contrastare i sintomi del raffreddore, Vivin C e Vicks si sono dimostrati profondamente legati a immaginari stereotipati, lo stesso non può dirsi di Rinazina, che ci propone qualcosa di diverso. Vediamo insieme questa proposta.

Un genitore sta aiutando sua figlia a concludere gli ultimissimi preparativi prima di una recita, ma ecco che un fastidioso starnuto lo colpisce all’improvviso. Grazie all’aiuto di Rinazina Spray Nasale, però, il protagonista dello spot riesce a liberarsi del disagio e a godersi in piena serenità, con orgoglio (e in compagnia di quella che potrebbe essere la compagna), questo importante momento per la sua pargoletta.

Continua a leggere

Regina, Paper for People (Sul Serio, non Solo per le Donne)

Pronti e pronte per un’altra promozione? Dai, che ogni tanto servono a rallegrare gli animi. L’ambito in questione è il celebre campo minato delle pubblicità dedicate ai prodotti per la pulizia, con tanto di condimento di cura dei pargoletti. Chi ci avrà fatto il favore di proporre qualcosa di un po’ diverso? È Regina che dobbiamo ringraziare. Vediamo lo spot.

Sogno o son desta? Son proprio desta, così come è proprio un essere di sesso maschile quello pronto, attento e talvolta ragionevolmente in difficoltà, che si districa in numerosi tentativi per garantire la sicurezza dei suoi figli e che, infine, si trova a fronteggiare, senza problematiche, la pulizia di una superficie.

Continua a leggere