La Tripla Azione Stereotipante di Napisan

Carissime e carissimi, dovete sapere che c’è un’azienda che mi tormenta. È costantemente in onda con diverse pubblicità e ogni volta che ne vedo una, una qualsiasi perché sono tutte uguali, la mia mano destra si muove spontaneamente in direzione del volto, generando un cosiddetto “facepalm”. Sapeste quanto vorrei potermi proteggere e igienizzare dalle pubblicità Napisan.
Questa è la terza di cui parlo nel blog e ho già avuto il dispiacere di vederne una quarta che meriterebbe di esser menzionata. Ma ogni cosa a suo tempo. Procediamo, mie e miei prodi.

Una signora invita sua figlia o suo figlio a giocare con una scimmietta mentre cambia l’altro pupo in un bagno pubblico. Terminato il cambio, gli occhi della protagonista si posano sul pupazzetto caduto a terra. Orrore! Va igienizzato! Uno sguardo schifato alla scimmietta (nella versione full) e poi via in lavatrice con Napisan Igienizzante, mentre il narratore ci parla dei benefici del prodotto. Parliamone.

Continua a leggere

Napisan – Protetti e Stereotipizzati

Basta distrazioni. Basta rimandare. È tempo di pulizie. Stracci e detersivi mi chiamano. Torniamo a immergerci nell’ambito che con maggior insistenza e costanza propaga antiquati e dannosi stereotipi di genere. Diamo il via alla visione dell’ultimo spot Napisan, che fa il suo glorioso ritorno sul blog, dopo la prima apparizione.

Con disgusto, Donna A tira fuori una marea di fazzoletti sporchi dalle tasche di un jeans da uomo. Altrettanto disgusto mostra Donna B nell’annusare un panno estratto da un borsone. Mentre il narratore ci ricorda che il detersivo da solo non basta, Donna A infila indumenti nella lavatrice e aggiunge il prodotto pubblicizzato. Nuova scena. Futura Donna lava un bambino di plastica comodamente e ragionevolmente seduta accanto a una lavatrice che puzza, come fa notare a Donna C, che si accinge – con gioia – a infilare indumenti nel maleodorante macchinario. Lo spot si conclude con la persuasiva voce del narratore che ci introduce ai benefici di un secondo prodotto per contrastare i cattivi odori. Parliamone.

Continua a leggere

Napisan, per la Protezione dei Tuoi Stereotipi

Sicura che steste fremendo dal desiderio di scoprire l’ennesimo spot di un prodotto per la pulizia chiaramente rivolto a soggetti di sesso femminile, eccomi qui a proporvi una nuova, brillante, clip. Il merito, stavolta, va tutto a Napisan. Pronti/e? Vediamo!

La pubblicità ci mostra quelli che parrebbero essere tre membri di una famiglia composta da quattro (una famiglia di quelle più classiche possibili: madre, padre e due figli) che finiscono con il consumare cibi, bevande o residui degli stessi dalle superfici domestiche. Non hanno ragione di temere per la propria salute, perché sanno che la casa è ben igienizzata con lo spray Napisan. Chissà grazie a chi. A concludere lo spot c’è un bellissimo bonus dedicato alla rimozione dei batteri durante il lavaggio del bucato in lavatrice.
Gli slogan che sottolineano quanto i prodotti servano a proteggere la famiglia del target di riferimento fanno da cornice da inizio a fine.

Continua a leggere