Unieuro – Fra tanti fuoritutto, quello più stereotipato

Giacché mi è venuto il dubbio che poteste essere in astinenza da meravigliosi spot di elettrodomestici, arrivo in vostro soccorso. Per l’ennesima volta, ormai, si tratta di un’azienda che ha già fatto la sua comparsa sul blog. Non una scoperta, dunque, ma una triste conferma. Vediamo queste due recentissime promo Unieuro in collaborazione con ben due diversi brand.
3 piccioni con 1 fava. Partiamo con il primo spot.

Con tanta lentezza, che non si capisce in che misura sia effettiva e in che misura indotta dalla slow motion, una donna si avvicina alla lavatrice portando con sé la vaschetta per raccogliere i panni, apre lo sportello ed estrae gli indumenti, mostrandosi visibilmente soddisfatta. Il tutto mentre la narratrice ci parla del convenientissimo prezzo della lavatrice Samsung con eco lavaggio. Conclude un vocione gravosone maschile per donare l’accento decisivo. Passiamo subito alla seconda pubblicità, che senza dubbio ci riserverà tante sorprese. Continua a leggere

Settimana Enigmistica – Il Sessismo Continua a Portarci Via

Gli ultimi mesi ci hanno costrette e costretti a verificare come la comunicazione di tante aziende non sia affatto migliorata e, in alcuni casi, sia persino peggiorata. Ma finalmente qualcosa cambia grazie a…Scherzo, la solfa è identica anche per Settimana Enigmistica. Vediamo lo spot.

Una donna se ne sta beata e serena a far cruciverba immersa nelle Ande. A un certo punto viene approcciata da un lama con folta chioma arruffata. Tornata alla realtà, si trova in un salone di parrucchiere/i, in compagnia di una brillante donna-lama, che non vede l’ora di raccontarle che una certa tizia si è lasciata con non so chi. Parliamo di ‘sta schi—Parliamone.

Continua a leggere

Elica – Aria Vecchia

Che vi devo dire? La dedizione verso il sessismo a volte è quasi commovente.
Oggi torniamo a trattare di cucina, ma in modo diverso dal solito. Niente alimenti, bevande né prodotti pulenti, bensì…piani cottura! Vediamo un po’ come decide di pubblicizzare i suoi servizi l’azienda Elica.

Con orgoglio e decisione, il protagonista dello spot conquista la suprema creazione dei primi piani cottura con fuochi Elica e sistema aspirante. Via atmosfera seriosa e via astronauta per far spazio a un’allegra musichetta e alla persona designata all’uso del piano cottura. Lo spot si chiude spassosissimamente con lei che apre il casco di lui, che è convinto di non poter respirare. E invece gnè gnè, il piano cottura Elica aspira fumi e odori! Parliamone.

Continua a leggere

Lo Stereotipo Vive di Più con Calgon

Vi erano mancatele lavatrici? Dai, a me potete confessarlo. Non dovete vergognarvi. Per l’occasione, lo spot di cui parliamo oggi è addirittura di un marchio non ancora menzionato nel blog! Che onore, che lusso, che meraviglia. Dopo aver visto Napisan, Vanish, Ace, Grey, Chanteclair e Sole, (passando per il tentativo di diversificazione di Dash) scopriamo in che modo Calgon ha deciso di presentarci il suo prodotto per la cura delle lavatrici.

Una donna è imbestialita perché la sua lavatrice puzza ancora. In suo aiuto arrivano un uomo e un ragazzo che lavorano sull’elettrodomestico, spiegano le cause del cattivo odore, e ci raccontano i benefici di Calgon 3 in 1. Dopo l’allegro jingle, passiamo a un nuovo problema: i batteri. Una voce narrante maschile ci parla di Calgon Hygene Plus Gel, mentre vediamo una seconda figura femminile che mette a lavare dei panni. Parliamone.


Continua a leggere

Aruba Enterprise – La Certezza di Una Soluzione Stereotipata

Oggi esploriamo un nome tutto nuovo e un ambiente tutto nuovo, seppur integrato nell’ampia categoria dei servizi e, più in particolare, con connessione al settore tecnologico e aziendale. Questa descrizione dovrebbe essere già sufficiente a suggerire cosa aspettarsi, ma le chiacchiere lasciamole per dopo. Vediamo prima la pubblicità Aruba Enterprise.

Potentissima musical da colossal hollywoodiano, potentissima voce che ci illustra le soluzioni IT di Aruba Enterprise per realizzare grandi progetti e potentissima immagine di un uomo barbuto molto professionale che smanetta con il suo dispositivo mobile, seguita dall’immagine di un altro uomo barbuto alle prese con la sua professione, e poi da quella di un terzo uomo barbuto, super pro e serissimo, che digita al computer. Parliamone. Continua a leggere